Ecologico

Asia-Pacific-Borneo-Wonders-1-orangutans

ECObrasa è un prodotto commerciale ma contemporaneamente è anche un’iniziativa ecologica reale. Alla base del nostro carbone c’è il guscio delle noci di cocco appartenenti alla specie Cocos Lucífera, che non deve essere confusa con quella da cui si ricava l’olio di palma (Elaeis Guineensis). Per fare fronte alla domanda crescente di olio, grandi estensioni di selva tropicale sono state trasformate in coltivazioni di palma per olio: il che ha provocato una grave deforestazione, denunciata da organizzazioni che difendono l’ambiente come Greenpeace o WWF (Fondo Mondiale per la Natura).

Coconut on tree - 300 px

ECObrasa utilizza SOLAMENTE i gusci delle noci di cocco appartenenti alla specie Cocos Nucífera, proveniente da boschi che risalgono al XIX secolo. Per produrre ECObrasa non si taglia un solo albero. In questo modo si contribuisce effettivamente alla tutela delle selve tropicali, habitat per molte specie in via d’estinzione, oltre che veri polmoni del nostro pianeta, giacché emettono più del 20% dell’ossigeno mondiale -grazie al processo di riciclaggio continuo del diossido di carbonio-.

La combustione di non produci gas tossico sulfureo. Si tratta di una sorgente di energia pulita, sostenibile e rinnovabile.

palm tree plantations retallada sense miraments